Hai bisogno di aiuto? 0994707457  
 spedizione gratuita
 consegna in 24 ore
 470.000 clienti soddisfatti
     dove ti trovi?      Italia   Italia
Strumenti Musicali .net - Il tuo negozio di musica online
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Visti di recente  |  Offerte  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Tutti i marchi
Roland  

ROLAND INTEGRA-7

  4.9/5 - 7 Recensioni clienti | Vota o recensisci questo articolo
€ 1.629,00
€ 1.490,00 -8%
Risparmi € 139,00
 Spedito Gratis!
Disponibilità immediata
6 persone hanno già questo articolo nel carrello
Calcola rate
TAN fisso TAEG Finanziato Dovuto
Codice articolo: 29979

MODULO SONORO SUPERNATURAL

Con l'introduzione del generatore sonoro SuperNATURAL e la tecnologia Behavior Modeling, Roland ha abbattuto il confine tra strumenti acustici ed elettronici. Progettato sulla base di queste avanzate tecnologie, INTEGRA-7 dà al musicista accesso immediato a migliaia di suoni SuperNATURAL. Oltre ad una libreria "greatest hits" di suoni tratti dalle tastiere e dai moduli V-Drums che hanno fatto la storia, è disponibile la collezione completa delle schede SRX. Altra novità è la tecnologia Motional Surround, un processore d'ambiente che permette di gestire la distanza e la posizione di ciascuna delle 16 parti. Grazie e tutta questa potenza potrete creare arrangiamenti orchestrali dettagliati e realistici e suoni del tutto nuovi.

Caratteristiche principali

  • Modulo synth con più di 6000 suoni
  • Suoni SuperNATURAL e tecnologia Behavior Modeling per il massimo dell'espressività e del realismo nella riproduzione degli strumenti acustici (Grand Piano, Piano elettrico, Chitarra, Archi, Ottoni, Strumenti etnici)
  • Potente generatore SuperNATURAL synth con suoni di stampo analogico e filtri vintage
  • Drum engine SuperNATURAL con tutta l'accuratezza dei moduli V-Drums
  • Raccolta completa delle 12 le schede SRX
  • Multieffetto ed EQ dedicato per ogni parte, COMP+EQ per la parte drums e parametri di ambiente per i drumkit SuperNATURAL
  • Innovativo motore Motional Surround a 17 parti con uscita stereo, cuffie e 5.1
  • Editor per iPad per INTEGRA 7 e Motional Surround ed editor VSTi per SONAR
  • Dimensioni: 481 x 262 x H89mm
  • Peso: 3,9kg

Manuale

   Visualizza il Manuale in PDF

  Stampa la scheda articolo    |      Centri Assistenza Roland    |      Catalogo Roland
Condividi
  

Recensioni clienti su ROLAND INTEGRA-7
Eccezionale! Prodotto ottimo sia in studio che live per ogni arrangiatore e compositore. Pino De L. da Avellino
Un vero patrimonio. suoni splendidi.....se non si ha in pc potentissimo sostituisce egregiamente tutti i vari vst difficile nn trovare un suono ottimo sia in studio che live consiglio una master che invia piu canali midi alla volta per creare in tempo reale layer paurosi in caso contrario diventa un po piu macchinoso in situazioni live Tiziano F. da Piedimulera
Ho ascoltato questo strumento nelle sue demo... ho ascoltato alcuni suoi suoni e devo dire che sembrano eccezionali e puliti... ho anche analizzato la tabella ei suoni e la Midi chart che per me sono fondamentali: la prima cosa da analizzare prima di farsi sorprendere dalla qualità dei suoni. A chi ha avuto la possibilità di provarlo veramente chiederei di analizzare la risposta sonora ed informatica ai Midi commerciali... le classiche basi musicali che vendono. Questo è un punto cardine dei moduli sonori che spesso viene trascurato... ho potuto leggere che è compatibile Gm2, ma inspiegabilmente non viene messo il logo sul dispositivo... inoltre leggendo il manuale sembrerebbe anche compatibile Gs, ma non si ritrova nessuna tabella suoni in Gs... essendo il Gs diverso per codici di "control change", sarebbe opportuno che qualcuno faccia qualche prova in merito! L'ideale sarebbe anche pubblicare qualche demo di basi di canzoni famose, nei vari formati Gm, Gm2 e Gs... inutile testare il formato Xg veramente mai utilizzato! Grazie. Certo, il costo di questo modulo sembra essere esagerato! Giorgio David S. da Roma
Davvero un ottimo strumento ; una tavolozza di splendidi suoni a disposizione con possibilità di intervento in tempo reale su molti parametri tramite controller midi; ottimo lavoro Roland!! Patrizio N. da Calenzano
fantastico, finalmente ci hanno messo tutti i suoni roland dalle drum td ai vecchi sinth ai suoni piu particolari che non c'erano nel vecchio fantom g6, ah i suoni supernatural sopratutto di fiati superano di gran lunga gli altri sinth come motif o korg in realismo e dinamiche secondo il mio punto di vista e il mio modo di suonare e sopratutto suonano decisamente meglio dei suoni delle srx che non è poco. ogni tastiera e sinth ha il suo punto forte o debole a livello sonoro, questo suona molto bene con tutti i suoni, manca solo il classico piano cp 80 presente sul vecchio fantom g6 che avrei apprezzato moltissimo. forse c'è ma ancora non l'ho trovato vista la quantità immensa di suoni sulle schede srx a livello di controllo tramite pc non è così semplice e se volete farlo funzionare con ipad dovete disporre di una scheda wifi esclusivamente roland, non funziona con altri marchi un buon expander da aggiungere ad una qualunque tastiera nord clavia è il mio consiglio StrumentiMusicali.net i migliori da sempre... Luca U. da Fano
Complimenti a Gianni da Roma per l'esaustiva panoramica del prodotto e con il quale concordo perfettamente. Spettacolare sia in live che in studio, l'integrazione con ipad è semplicemente fantastica. Consigliatissimo!!! Adriana Di F. da Siracusa
Ottimo strumento da una elevata qualità audio.La gestione sonora si divide in Supernatural e Pcm..la Sn si divide in acustic, synth e drum, la pcm in tone e drum.All’avvio Integra7 mette a disposizione dell’utente 256 suoni Sn Acoustic+ 256 user ,1109 suoni Sn Synth + 512 user, 896 suoni Pcm + 256 user,26 drumkit Sn e 14 drumkit pcm.In aggiunta ci sono i 4 slot dove caricare le srx o le schede supernatural, si può dire al sistema quali schede da caricare in automatico all’avvio, quindi all’alto numero di preset in rom, si aggiungono i preset in base alle schede caricate.Editando i supernatural si vede che i campioni base sono una 80ina..variando le varie impostazioni si arriva ai 256 preset. In base a quale waveform Sn si usa, si avranno parametri ed impostazioni differenti. Se prendiamo il piano acustico potremo regolare tra le altre cose òa risonanza o il rumore del pedale..se prendo il piano elettrico potrò calibrare il rumore di fondo, prendendo organ potrò regolare i vari drawbar a piacimento nonché la percussione, il tempo di ricarica etc etc..Una volta creato il suono, su questo si potrà intervenire con dei Cc dedicati, ad esempio attivando il cc 16 si passa da un basso finger ad un basso slap, per i violini si passa dal marcato al pizzicato, per le chitarre dalle note normali a quelle stoppate. Inoltre si può attivare il valore lenght, suonando 2 note molto vicine in stile abbellimento, invece di sentire 2 note, avrò un portamento che mi porta sulla 2° nota, dando così più veridicità all’esecuzione. Si possono anche regolare rumori di fondo come ad esempio il fruscio degli e.piano o il rumore della corda di chitarra che “frigge” sotto le dita.Per la sezione Sn Synth è come avere una sorta di Va a 3 oscillatori ai quali oltre alle tipiche forme d’onda virtual analog possiamo assegnare i campioni pcm in rom e quelli delle srx eventualmente caricate.Tra i vari parametri c’è la ring modulation,wave shape,l’analog feel, la possibilità di metterli all’unisono, Lfo, la scelta del filtro ed altri parametri.La sezione pcm è in linea con i synth roland dando la possibilità di programmare i 4 parziali che formano il suono scegliendo la struttura dei parziali 1&2 e 3&4.Ogni suono sia Sn che Pcm può essere caratterizzato con un Mfx, con reverbero e chorus.Gli Mfx sono 67 e molti sono una concatenazione, ad esempio abbiamo un Ampsim + Phaser adatto per gli E.Piano..o Amp+Trem..Amp+Chorus.Per gestire il tutto ci sono gli Studioset che funzionano come le vecchie performance ma con qualche dettaglio in più.Gli Studio Set sono formati da 16 parti, per ognuna si possono scegliere molti parametri, ad esempio il canale di ricezione, mettendo 3 parti sullo stesso ch avrò dei layer, agendo sui punti di split avrò diversi suoni splittati sulla tastiera. Inoltre alcune piccole modifiche del suono vengono salvate all’interno dello studio set. Ad esempio prendo un pad, gli cambio la frequenza, l’attacco e il decay, queste variazioni vengono memorizzate all’interno dello studioset senza dover occupare user tone per il pad modificato.Gli studioset sono 64 e sono richiamabili con un semplice Program Change che per default è sul ch 16.Per la programmazione si può fare tutto da pannello, l’alpha dial con i 4 cursori agevola di molto il lavoro, ovviamente con un editor su pc o ipad risulterà più immediato, ma ripeto che programmarlo da pannello non è complicato.Una nota a margine molto importante per le situazioni live è che la sezione hammond la si può gestire totalmente da master tramite Sysex.Ad esempio programmando opportunamente una roland Ax00pro si può intervenire in realtime sui drawbar, sulla percussione, sulla distorsione, sul rotary etc etc..insomma alla fine sarà come avere un emulatore hammond.Infine un discorso sulle schede e i 4 slot. Non ho trovato modo di farle caricare tramite messaggi midi o sysex.Sarebbe stato interessante avere ad esempio la possibilità di memorizzare quale srx vengono usate nei vari Studioset. Se la scheda non viene caricata, il suono non esce, andando nel pannello si vede il nome del preset ma dobbiamo ricordarci a quale scheda fa riferimento.Giudizio finale molto buono ed è possibile ascoltare una mia personale demo all’indirizzo dove è disponibile anche il midifile ottimizzato per Integra7. Gianni R. da Roma
Visualizzo da 1 a 7 (su 7 recensioni)
Vota o scrivi la tua recensione


Chi ha acquistato questo articolo ha acquistato anche




Articoli simili

I clienti che hanno visto questo articolo hanno visto anche


Categorie correlate
StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2019 Funkin - All rights reserved - E' vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Musical Instruments - Strumenti Musicali Roma
Segnala un problema (*) Mex pub. con finalità promozionale. Offerta valida domenica 15 settembre, 2019. RataChiara Es: € 899, TAN fisso 9,55%, TAEG 9,98 % in 20 rate da € 49,58; Totale del credito: € 899, totale dovuto: € 991,60. Prima rata a 90 gg. Spese e costi accessori azzerati. Informazioni (IEBCC/SECCI) nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A. per cui StrumentiMusicali.net opera quale intermediario del credito non in esclusiva.