Hai bisogno di aiuto? 0994707457  
 spedizione gratuita
 consegna espressa
 670.000 clienti soddisfatti
     dove ti trovi?      Italia   Italia
Strumenti Musicali .net - Il tuo negozio di musica online
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Usato  |  Offerte  |  Tutti i marchi

Pelli Risonanti per Batteria: Cosa Sono e Quali Scegliere. Guida Definitiva! 

Pelli Risonanti per Batteria: Cosa Sono e Quali Scegliere. Guida Definitiva! 

Se sei un batterista, ti sarà capitato spesso di parlare di accordatura e di scelta giusta delle pelli, tuttavia, si sente poco discutere delle pelli risonanti che sono altrettanto importanti per il suono complessivo della tua batteria acustica. 

Nella guida che stai per leggere, oltre a capitare qual è la relazione che lega una pelle battente ad una risonante, troverai i segreti che usa Benny Greb per accordare i suoi tamburi e renderli fermi e ricchi di basse. 

In ogni caso, devi sapere che la maggior parte dei batteristi utilizza delle pelli monostrato nella parte inferiore di rullante, tom e timpano. Difficilmente, infatti, ci si rivolge a delle pelli risonanti vere e proprie. 

Discorso completamente diverso è nel caso dei rullanti. Per il rullante, infatti, è necessario utilizzare delle pelli specifiche che sono davvero sottili. 

Quindi, se vuoi sapere quali sono le migliori pelli risonanti e che relazione c’è con le pelli battenti, continua a leggere questa guida oppure guarda il video completo. 

Leggi le nostre guide: 

Cosa è una pelle risonante? 

La pelle risonante non è altro che la pelle posizionata alla base di qualsiasi tamburo della tua batteria acustica. Sostanzialmente, è la pelle che la tua bacchetta non colpisce!

Il ruolo della pelle risonante è quello di dare più sustain e corposità al tamburo, nonché ad aumentare il volume e la dinamica. La pelle risonante influenza in maniera importante il suono complessivo della tua batteria acustica e l’utilizzo di differenti pelli può modificarne il timbro sostanzialmente. 

Ovviamente, è necessario evitare in qualsiasi modo di danneggiare le pelli risonanti del tuo drum kit. Infatti, qualora dovessero rovinarsi riscontrerai problemi in termini di accordatura, sustain e suono. 

É importante ricordare che su tom e timpani è possibile usare le pelli battenti anche come pelli risonanti. Ciò non è possibile nel caso del rullante. 

Pelli risonanti per rullante: quali scegliere? 

Come anticipato nell’introduzione di questa guida, il rullante ha bisogno di pelli specifiche. Infatti, utilizzando le pelli Ambassador, Clear o altre tipologie, il tuo rullante non suonerà in alcun modo. 

Quindi, per capire meglio l’importanza delle pelli risonanti abbiamo selezionato le Evans Hazy 300 e Glass 500. Queste due tipologie di pelli sono davvero molto sottili tanto che al tatto sembra che possano rompersi da un momento all’altro. 

Ovviamente, così non è. Anzi, sono realizzate in questo modo proprio perché devono vibrare e intercettare tutte le sfumature di suono del rullante. 

Quali sono le differenze tra Evans Hazy 300 e Evans Glass 500? L’unico elemento che rende diverse queste due soluzioni tra di loro è lo spessore. La prima è più fine, mentre la seconda è più spessa. 

Partendo dalla Evans Hazy 300, notiamo come si tratti di una pelle ipersensibile che offre una dinamica pazzesca. 

Invece, la seconda opzione, la Evans Glass 500, si tratta di una pelle leggermente più spessa che offre un suono completamente diverso. Infatti, il rullante con le Evans Glass 500 ha un suono più cupo e più ricco di frequenze basse. Queste caratteristiche la rendono una pelle decisamente meno versatile rispetto alla Evans Hazy 300. 

Infatti, se la prima può essere utilizzata per qualsiasi genere musicale, la Evans Glass 500 offre un volume più alto e un suono più presente che si adatta a generi musicali in cui si necessita di un rullante più presente.

 

Pelli risonanti tom e timpano: quali scegliere? 

Come abbiamo anticipato, a differenza di quanto avviene per il rullante, non ci sono della pelli risonanti ad hoc da utilizzare. Anzi, nel caso di tom e timpano è possibile scegliere le tradizionali Remo Ambassador, sia sabbiate che clear. 

Una regola generale che viene utilizzata per accordare le pelli di una batteria acustica è che le pelli risonanti devono essere leggermente più tirate rispetto alla pelle battente. In questa maniera, si ottiene il suono classico e piacevole di una batteria acustica. 

Le pelli Ambassador clear garantiscono un suono asciutto e stoppato. Invece, utilizzando le pelli Ambassador sabbiate si ottiene un suono più ricco di basse e più pieno. Il segreto di Benny Greb è proprio questo: utilizzare pelli sabbiate sia come risonanti che come battenti!

StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2021 Funkin - All rights reserved - È vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Strumenti Musicali Usati - Strumenti Musicali Roma - Trova Musicisti, Cantanti e Band
_pM1QUzk3wsfth2EdexalcnnunF10zAkSOwpWrw-zpIlQY2SK-PEUxtbGr4pHoDaqLYgUxKd6SAZhmSWwn4cn-0rXDzRz028nCrxvI2YW5R7T4XP0eYTXHhP_OH2yLfmilZ1yYRG_Tqc1_