Hai bisogno di aiuto? 0994707457  
 spedizione gratuita
 consegna espressa
 690.000 clienti soddisfatti
     dove ti trovi?      Italia   Italia
Strumenti Musicali .net - Il tuo negozio di musica online
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Usato  |  Offerte  |  Tutti i marchi

Migliori Sistemi Wireless per Basso Elettrico? Guida all’Acquisto 

Migliori Sistemi Wireless per Basso Elettrico? Guida all’Acquisto 

Un sistema wireless per basso elettrico è uno dei prodotti più apprezzati perché consente di muoversi sul palco senza avere il timore di inciampare sul proprio cavo. Tuttavia, queste soluzioni hanno avuto sempre un grosso problema che ne ha impedito una diffusione capillare: la batteria.  

Ecco perché abbiamo deciso di includere nella nostra lista di migliori sistemi wireless per basso elettrico, delle opzioni che non necessitano della pila ma che sono ricaricabili tramite una semplice USB. 

Quindi, se sei curioso di scoprire quali sono le caratteristiche tecniche dei sistemi wireless per basso, continua a leggere la guida oppure guarda il video completo: 

Leggi le nostre guide sul mondo del basso elettrico: 

Migliori Sistemi Wireless per Basso Elettrico

Behringer Airplay Guitar AG10

Behringer è un brand che è sempre presente nella fascia di prezzo più economica. Tuttavia, nel corso degli anni, l’azienda ha decisamente migliorato la qualità dei suoi prodotti.

L’utilizzo di Behringer Airplay Guitar AG10 è veramente semplice e immediato. Infatti, basterà collegare al basso il trasmettitore mentre all’amplificatore il ricevitore. Sui dispositivi troverai una levetta on-off e 4 frequenze tra cui scegliere. 

L’unico aspetto di questo sistema wireless è che potrebbe presentare dei lievi rumori di fondo. Tuttavia, per il prezzo a cui è venduto, si tratta di una soluzione veramente valida per chi si vuole approcciare per la prima volta al mondo dei sistemi wireless per basso. 

Line6 Relay G10II

Con il Line6 Relay G10II si inizia a fare veramente sul serio. All’interno della scatola troverai il trasmettitore, il doc ricevitore, un cavo USB con l’alimentatore e un manuale di istruzioni per imparare ad usare al meglio il tuo nuovo sistema wireless. 

Il Line6 G10II è minimal e veramente intuitivo da utilizzare. Per ricaricarlo, sarà sufficiente inserire il trasmettitore nel ricevitore. La luce di colore bianco indica che c’è abbastanza carica, quella di colore rosso che l’autonomia è solamente di 30 minuti. 

La distanza coperta dichiarata da Line6 è di 15 metri mentre l’autonomia è di 6 ore con 150 ore di standby. Non dovrai preoccuparti di ricaricare il tuo Relay G10II a metà della tua esibizione. 

Sennheiser XSW-D Pedalboard Set 

Il top dei sistemi wireless per basso è rappresentato dal Sennheiser XSW-D Pedalboard Set, una soluzione appartenente ad una fascia di prezzo decisamente più elevata. 

Il Sennheiser XSW-D prevede alcuni elementi come il trasmettitore e l'adattatore per la cintura, il ricevitore, prolunga, 2 cavi USB e un alimentatore 9 Volt con una vasta scelta di adattatori. 

Il ricevitore di Sennheiser XSW-D svolge il anche il ruolo di DI e di accordatore. Aldilà delle caratteristiche tecniche, si tratta di un dispositivo massiccio, robusto che da una sensazione di professionalità. Inoltre, il trasmettitore può essere collegato direttamente al ricevitore tramite USB per essere ricaricato. 

La distanza dichiarata da Sennheiser è di 75 metri con una durata della batteria di 5 ore. 

Migliori Sistemi Wireless per Basso Elettrico: guida all’acquisto 

Come funziona un sistema wireless?

Qualunque sia il sistema wireless che hai deciso di utilizzare, tutti funzionano attraverso lo stesso concetto di base. Infatti, troverai un ricevitore e un trasmettitore per basso elettrico che saranno collegati all’amplificatore e allo strumento in tuo possesso. 

Quindi, quando accendi il sistema, i suoi che ottieni con il tuo basso saranno trasmessi tramite segnale FM al tuo amplificatore che, a sua volta, li prenderà e li trasmetterà alla tua catena degli effetti. 

Ci sono due varianti che si comportano in maniera leggermente diversa. Il sistema wireless analogico, comprime e decomprime i suoni. Mentre il sistema wireless digitale non comprimerà il suono che risulterà più pulito e accurato. 

Perché è così importante usare un sistema wireless?  

Negli ultimi anni, un numero sempre maggiore di bassisti e chitarristi hanno iniziato ad usare un sistema wireless durante i live. Perché si sono rivolti a questa soluzione?

Il vantaggio è banale quanto potente: la mancanza di un cavo. Infatti, con un sistema wireless sarai in grado di muoverti in completa libertà attraverso il palco senza temere di inciampare. 

Inoltre, alcuni ritengono che la mancanza di un cavo e la sua sostituzione con un sistema wireless porti ad un miglioramento del suono. Questo accadrebbe perché man mano che il suono viaggia lungo il cavo, si verifica un suo degrado e una perdita di timbro. 

Come scegliere un sistema wireless per basso elettrico? 

Adesso che hai capito come funziona un sistema wireless e quali sono i suoi vantaggi, è importante capire gli elementi da considerare per effettuare la migliore delle scelte. 

Come anticipato, ci sono due tipologie di sistemi wireless: analogico e digitale. L’analogico può avere senso se hai bisogno di avere un numero maggiore di canali a tua disposizione. Invece, il digitale è una soluzione affidabile e accessibile anche ad un prezzo inferiore. 

Un altro elemento da considerare è il raggio di utilizzo di un sistema wireless che varia a seconda del prodotto scelto e da una serie di fattori esterni. Infatti, pareti e altri oggetti possono causare interferenze di segnale. In ogni caso, troverai queste informazioni sul manuale oppure nella descrizione dei prodotti. 

L’intervallo di frequenza e la gamma dinamica sono elementi fondamentali e che garantiscono la qualità del suono. Il primo misura l’intervallo di frequenze che l’unità è in grado di riprodurre. Se il sistema wireless ha un intervallo di frequenza più ampio darà meno problemi con la fascia di frequenza bassa. Una buona notizia per i bassisti!

Invece, la gamma dinamica misura il rapporto tra il rumore di fondo e il punto in cui il suono inizia a distorcere. 

Infine, l’ultimo aspetto da valutare è la durata della batteria e la sua tipologia. Alcuni sistemi wireless sono alimentati a pile ma, negli ultimi anni, sempre più dispositivi sono ricaricabili anche tramite USB. In linea generale, dovresti valutare l’acquisto di un’opzione che abbia una durata della batteria tra le 4 e le 8 ore. 

StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2021 Funkin - All rights reserved - È vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Strumenti Musicali Usati - Strumenti Musicali Roma - Trova Musicisti, Cantanti e Band (*) Mex pub. con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal mercoledì 01 dicembre, 2021 a venerdì 31 dicembre, 2021 come da esempio rappresentativo riportato nella presente comunicazione pubblicitaria. Promozione a Tasso zero in 10 mesi per importi a partire da 350 €, decorrenza media prima rata a 30 giorni. Prezzo del bene 500 €, TAN fisso 0.00%, TAEG 0.00% in 10 rate da € 50.00 . Spese e costi accessori azzerati. Totale del credito: € 500,00, totale dovuto: € 500,00. Prezzo del bene 1500 €, TAN fisso 0.00%, TAEG 0.00% in 20 rate da € 75.00 . Spese e costi accessori azzerati. Totale del credito: € 1500,00, totale dovuto: € 1500,00. Prezzo del bene 3000 €, TAN fisso 0.00%, TAEG 0.00% in 30 rate da € 100.00 . Spese e costi accessori azzerati. Totale del credito: € 3000,00, totale dovuto: € 3000,00. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile e di conoscere eventuali altre offerte disponibili, Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) presso il punto vendita. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A.. "STRUMENTIMUSICALI.NET srl" opera quale intermediario del credito per Findomestic Banca S.p.A., non in esclusiva.
_pM1QUzk3wsfth2EdexalcmDxnAsLKBKTDdDJoHsZxDJVU5WkL3sIsaJBcwEwV6SquVyucGdiNaMNIizLkOH5mEPc2yR7Ok6O7DBjGAzAb5LHS93SUb7MBTyYLbe04_UnbTjoNq9LwN81_