Hai bisogno di aiuto? 0994707457  
 spedizione gratuita
 consegna espressa
 670.000 clienti soddisfatti
     dove ti trovi?      Italia   Italia
Strumenti Musicali .net - Il tuo negozio di musica online
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Usato  |  Offerte  |  Tutti i marchi

Migliori Fender Stratocaster: Guida Definitiva all’Acquisto! 

Migliori Fender Stratocaster: Guida Definitiva all’Acquisto! 

Scegliere una Fender Stratocaster non è sicuramente una decisione semplice. Ad oggi, il catalogo Fender presenta numerose opzioni distribuite nel corso degli anni e non è sempre agevole districarsi tra modelli le cui differenze sembrano essere all’apparenza minime. 

Quindi, nella maggior parte dei casi la discriminante per scegliere il modello perfetto è il prezzo: se hai un budget illimitato, non potrai esimerti dall’acquistare una Fender Custom Shop; se le disponibilità non sono elevate, forse una Fender Stratocaster Player potrebbe risultare la scelta migliore, così come la Classic Vibe. 

Tuttavia, quando si parla di Fender Stratocaster, ci sono delle notevoli differenze tra un modello e l’altro che influenzano la tua scelta, a prescindere dalla fascia di prezzo. Morale della favola: non sempre spendere di più significa soddisfare le tue esigenze di chitarrista.

Se sei in cerca delle migliori Fender Stratocaster e vuoi capire qual è la più adatta per te, questa guida fa al caso tuo. Continua a leggere l’articolo oppure guarda il video completo. 

Sei interessato a scoprire tutto sulle Fender? Leggi anche queste guide: 

Migliori Fender Stratocaster

Fender Stratocaster Ultra

La Fender Stratocaster Ultra è sicuramente la più moderna Stratocaster che troverai in commercio. La serie Fender Ultra sostituisce la American Elite e presenta delle sottili differenze in termini di suonabilità e qualità tonale. Innanzitutto, la Stratocaster Ultra ha un body più smussato così come il tacco del manico che consente di raggiungere gli ultimi tasti in maniera più agevole. 

Dal punto di vista della costruzione, parliamo di una chitarra con il body in ontano e manico in acero. Mentre la finitura è realizzata in vernice di poliuretano lucido. La tastiera, invece, può essere in acero oppure in palissandro. 

I tre pickup montati sulla Stratocaster Ultra le conferiscono una grande dinamicità di timbro. Con il pickup al manico, il suono è asciutto: perfetto per jazz e funk. La posizione centrale offre un timbro più caldo che si adatta anche al blues. Infine, il pickup al ponte ha un suono pulito e cattivo che consente di suonare generi anche non propriamente adatti ad una Stratocaster. 

Scopri tutte le Fender Stratocaster Ultra 

Fender Stratocaster Vintera

Se sei alla ricerca di una Fender Stratocaster vintage, non puoi non valutare la serie Vintera disponibile sia nella versione anni ‘50 che anni ‘60. Le caratteristiche della Fender Stratocaster Vintera si riassumono in questa maniera: body in ontano, manico in acero e tastiera in pau ferro. 

Il layout elettronico è quello che ti aspetteresti su una Fender Stratocaster: tre pickup single coil con il timbro al ponte molto “acido”. I modelli anni ‘50 e anni ‘60 si presentano molto simili tra di loro ma ci sono delle notevoli differenze da considerare. Il manico della Vintera anni ‘50, ad esempio, è significativamente più spesso del modello anni ‘60. Così come i pickup della prima hanno un output meno presente rispetto ai secondi offrendo un suono brillante con un timbro più rotondo e corposo. 

Scopri tutte le Fender Stratocaster Vintera

Fender Stratocaster Professional 2

Una delle ultime arrivate in casa Fender è la serie Professional 2. I nuovi modelli non portano con loro molte novità ma, piuttosto, degli aggiornamenti volti ad incontrare le esigenze di chitarristi sempre più moderni. Le chitarre Fender sono ormai realizzate con un body in ontano, manico in acero e tastiera in palissandro (disponibile anche la versione con il manico in acero). 

Dal punto di vista dell’elettronica, invece, la Professional 2 monta 2 pickup V-Mod Single-Coil in posizione centrale e al manico, mentre al ponte è presente un V-Mod II double tap humbucking. La serie American Professional 2 è il vero passo avanti di Fender che riesce a modernizzare uno strumento storico rimanendo fedele ad alcune caratteristiche tradizionali che ti aspetteresti di trovare su una Stratocaster di fascia alta. 

Scopri tutte le Fender Stratocaster Professional 2

Migliori Fender Stratocaster: guida all’acquisto! 

Radius

Il primo elemento da considerare per scegliere le migliori Fender Stratocaster è il radius. Per radius si intende la “bombatura” della tastiera. In estrema sintesi: minore sarà il valore del radius, maggiore sarà la bombatura della tastiera. 

I radius tradizionalmente utilizzati sulle Fender Stratocaster sono due: il primo è di concezione vintage, il 7.25; mentre il secondo è il 9.5, più moderno e presente in tutta l'ultima produzione di Fender. 

Il radius 7.25 è uno dei più comodi in assoluto. La mano sinistra (destra per i mancini) tende a formare un arco e questo tipo di radius accompagna il gesto della mano rendendo più comode le posizioni per gli accordi quando si vuole suonare, ad esempio, con il barrè. Tuttavia, un radius 7.25 non favorisce i bending e non si adatta ad action molto bassi. 

Il radius 9.5 è più piatto ed è un’ottima via di mezzo che favorisce i bending e delle regolazioni di action molto basse. Potremmo definirlo un radius “tutto fare” che incontra le esigenze di un chitarrista moderno. I radius compound sono sicuramente più rari in casa Fender, disponibili quasi solamente sul modello Ultra.  

Vernice 

La vernice è un fattore che spesso non viene preso in considerazione ma che ha un impatto importante soprattutto dal punto di vista estetico. Anche in questo caso, ci sono due tipologie di vernici che vengono utilizzate. Ad esempio, sulle chitarre vintage, Custom Shop oppure sulle Vintera, la vernice è alla nitro. 

Quest’ultima è la vernice per antonomasia che caratterizza la Stratocaster fin dalle prime produzioni. Generalmente è quella che si deteriora più facilmente, è leggera e non influisce sul peso complessivo dello strumento. 

Invece, le chitarre di produzione moderna sono realizzate utilizzando una vernice poliuretanica che sigilla il legno in uno strato di vernice impenetrabile. Sebbene sia perfetta per evitare che la chitarra si graffi o che riscontri i segni del tempo, la vernice poliuretanica incide sul peso dello Stratocaster. 

Pickup 

Uno degli aspetti più interessanti del catalogo di Fender è che consente di accedere a chitarre con una configurazione di pickup completamente diversa. Generalmente, ci sono due tipologie: la tradizionale Stratocaster con 3 single coil e la più moderna con 2 single coil e un humbucker. 

La scelta della configurazione dei pickup è probabilmente la più importante, insieme alla preferenza sul radius. Infatti, scegliere l’una o l’altra impostazione andrà completamente a stravolgere la destinazione di utilizzo dello strumento. 

Il modello con single coil al ponte è la Stratocaster per eccellenza, sebbene il suo suono non sia amato da tutti perché considerato troppo acido e non proprio adatto per tutte le soluzioni. 

Invece, l’humbucker al ponte rende la Stratocaster adatta a tutti i generi ma le fa perdere il suono classico del single coil, anche se decidi di cambiare il pickup oppure renderlo splittabile. 

50’s e 60’s 

Fender non è nuova a realizzare delle riedizioni di alcuni modelli che hanno fatto la storia delle musica. Pertanto, la casa americana propone le annate delle migliori Fender Stratocaster: anni ‘50 e anni 60’. Sebbene all’apparenza possano essere completamente uguali, ci sono delle differenze di cui devi essere a conoscenza prima di effettuare la tua scelta. 

Il primo elemento distintivo è la grandezza del manico. Le riedizioni degli anni ‘50 hanno un manico molto più grosso che riempie la mano. Invece, le riedizioni anni ‘60 hanno un manico decisamente più piccolo e sottile. 

Il secondo fattore riguarda i pickup. Nelle riedizioni anni ‘50, sono particolarmente scarichi, hanno un output molto contenuto e sono brillanti. Al contrario, i pickup degli anni ‘60 hanno un output più prorompente, con un volume maggiore e un suono più rotondo.  

Acero o palissandro? 

Sulle chitarre della stessa serie, è meglio acquistare l’opzione con la tastiera in acero oppure in palissandro? Ci sono due considerazioni da fare. La prima è puramente di carattere estetico. La seconda, invece, riguarda il suono. 

Approfondendo quest’ultima, sulla carta, il palissandro dovrebbe offrire un suono più grasso soprattutto sulle medio-basse frequenze. Mentre l’acero presenta un suono più chiaro e definito. In realtà, la differenza di suono è davvero minima e quasi impercettibile. 

Conclusioni 

Le differenze tra le migliori Fender Stratocaster non si esauriscono qui. Ci sono svariati elementi che per ragioni di importanza non sono stati trattati in questa guida all’acquisto Fender Stratocaster. Ad esempio, altri fattori sono il tipo di finitura del manico, presenza o meno di meccaniche autobloccanti, etc. 

Se sei alla ricerca della tua prima Stratocaster o vuoi cambiare quella già in tuo possesso, fai molta attenzione alle specifiche tecniche prima di chiederti quanto costa una Fender Stratocaster. Quale sarà il modello perfetto per te? 

FAQ

Quanto costa una Fender Stratocaster?

Il prezzo di una Fender Stratocaster varia in base ad una serie di elementi. In ogni caso, se scegliessi una Squier Fender Stratocaster potresti cavartela con circa 200 €. Per le chitarre Fender di fascia alta, il prezzo supera i 1500 €. 

Quanto costa una Fender Stratocaster americana? 

La Fender Stratocaster American è generalmente associata ad uno strumento di fascia alta che presenta una costruzione ricercata e il suono classico di Fender. Il prezzo di un modello americano si aggira intorno ai 1600 €. 

Quale Stratocaster per iniziare?

Una delle migliori Fender Stratocaster con cui iniziare è senza dubbio la Squier Classic Vibe il cui prezzo si aggira intorno ai 400 €. 

Come è fatta una Fender Stratocaster? 

Generalmente, una Fender Stratocaster presenta un corpo in ontano, un manico in acero e una tastiera in acero oppure in palissandro. La presenza di legni più o meno pregiati varia in base al prezzo e al modello scelto. 

StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2021 Funkin - All rights reserved - È vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Strumenti Musicali Usati - Strumenti Musicali Roma - Trova Musicisti, Cantanti e Band
_pM1QUzk3wsfth2EdexalcrBFTM1P4IQzoPV5hiiCHsiBvEpcMojC-IvEQRTZ8IKj33qMtut2c5VSiYWOUrIzi8gM5Wtd8Ze7xvpScb0tI4VFn_qmIQXMLSLJZRGf19sLfiaztZGvACE1_