Hai bisogno di aiuto? 0994707457  
 spedizione gratuita
 consegna espressa
 690.000 clienti soddisfatti
     dove ti trovi?      Italia   Italia
Strumenti Musicali .net - Il tuo negozio di musica online
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Usato  |  Offerte  |  Tutti i marchi

Come si monta il charleston in 10 modi che non conosci

Come si monta il charleston in 10 modi che non conosci

Il charleston è probabilmente uno degli elementi più importanti della batteria acustica. Senza di lui non sarebbe possibile mettere in piedi un groove di batteria e accompagnare la band. Sarebbe anche difficile improvvisare un assolo e delle variazioni. Insomma, senza charleston la batteria non sarebbe come tutti la conosciamo. 

Come usare questo elemento in maniera intelligente? Sai davvero tutti i modi di come si monta il charleston per batteria? All’interno di questo tutorial scoprirai delle alternative valide che vanno ben oltre l’utilizzo del charleston come noi tutti lo conosciamo. Per scoprire come suonare il charleston in maniera atipica, continua a leggere questa guida oppure guarda il video completo: 

Come si monta il charleston in 10 modi

1. Suonare il charleston normale 

Ovviamente, la prima modalità a tua disposizione per suonare il charleston è quella normale. In linea generale, il charleston può essere utilizzato con la punta della bacchetta, con la pancia della bacchetta, aperto, chiuso, con il pedale, splashato e in tanti altri modi. 

2. Charleston per doppiopedalisti

Il primo accessorio che serve a suonare il charleston in maniera differente è un semplice Cluntch Gibraltar che è dotato di un morsetto a sgancio rapido che permette di aprire e chiudere l’hi-hat. Questa soluzione è perfetta per tutti quei batteristi che utilizzano il doppio pedale. 

Il funzionamento del cluntch Gibraltar è molto semplice. Una volta che aprirai il charleston, questo si fisserà nella posizione “aperta”. Nel momento in cui colpirai il meccanismo di sgancio con la bacchetta, otterrai il charleston chiuso e bloccato.  

3. Charleston ovunque sul set 

La terza possibilità per montare il charleston prevede l’utilizzo dell’asta Hihat di Dixon che può essere montata dove si vuole. Il pedale dell’asta è posizionato vicino al pedale del charleston originario, mentre l’asta può essere trasportata anche da tutt’altra parte come nel posto in cui di solito è presente un ride oppure un crash. L’asta della Dixon deve essere attaccata ad un’altra asta attraverso una semplice clamp. 

4. Charleston doppia scelta

Continuando a scoprire i modi per montare il charleston, la quarta opportunità a disposizione è quella di utilizzare due hihat: uno nella posizione canonica di un batterista destrorso e l’altro accanto al timpano o in qualunque altra posizione grazie all’asta Hihat della Dixon. 

5. Charleston enorme

Qualora volessi un charleston con un suono potente, una delle opzioni che potresti valutare è quella realizzare un charleston con due crash da 18’’. 

6. Charleston minuscolo 

La sesta opportunità per montare il proprio charleston è utilizzare un piccolo Splash Meinl HCS come piatto bottom e un altro splash della Zildjian come top. Sostituisci un tom con l’asta dell’hihat della Dixon e otterrai un charleston minuscolo! 

7. Charleston con sonagli 

Come settimana alternativa, abbiamo l’opportunità di utilizzare un sonaglio Meinl che può essere attaccato sopra al charleston andando ad arricchirne il suono, oppure semplicemente appoggiandolo sul piatto. In questo caso avrai un suono meno definito però l’effetto che si ottieni è davvero particolare. 

8. Charleston sovrapposti

Con l’ottava opzione, è il momento di posizionare due aste charleston una vicina all’altra, tenendo una coppia di piatti aperta e una chiusa, ad esempio. In questa maniera potrai ottenere dei giochi di suoni veramente interessanti e li potrai gestire autonomamente. 

9. Charleston doppio pedale 

Con la nona alternativa, l’asta Dixon torna sulla destra ma questa volta il pedale viene posizionato vicino al pedale battente della batteria e non più affianco a quello dell’altro charleston. Con la disposizione attuale, avrai modo di utilizzare i due pedali del charleston come se fossero il doppio pedale della batteria. 

10. Utilizza la creatività

In ultima analisi, la possibilità numero 10 è utilizzare la tua creatività di batterista, ad esempio, mettendo insieme tutte le 9 alternative che hai scoperto in questo tutorial su come montare il charleston. 

StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2021 Funkin - All rights reserved - È vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Strumenti Musicali Usati - Strumenti Musicali Roma - Trova Musicisti, Cantanti e Band (*) Mex pub. con finalità promozionale. Offerta di credito finalizzato valida dal mercoledì 01 dicembre, 2021 a venerdì 31 dicembre, 2021 come da esempio rappresentativo riportato nella presente comunicazione pubblicitaria. Promozione a Tasso zero in 10 mesi per importi a partire da 350 €, decorrenza media prima rata a 30 giorni. Prezzo del bene 500 €, TAN fisso 0.00%, TAEG 0.00% in 10 rate da € 50.00 . Spese e costi accessori azzerati. Totale del credito: € 500,00, totale dovuto: € 500,00. Prezzo del bene 1500 €, TAN fisso 0.00%, TAEG 0.00% in 20 rate da € 75.00 . Spese e costi accessori azzerati. Totale del credito: € 1500,00, totale dovuto: € 1500,00. Prezzo del bene 3000 €, TAN fisso 0.00%, TAEG 0.00% in 30 rate da € 100.00 . Spese e costi accessori azzerati. Totale del credito: € 3000,00, totale dovuto: € 3000,00. Al fine di gestire le tue spese in modo responsabile e di conoscere eventuali altre offerte disponibili, Findomestic ti ricorda, prima di sottoscrivere il contratto, di prendere visione di tutte le condizioni economiche e contrattuali, facendo riferimento alle Informazioni Europee di Base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) presso il punto vendita. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A.. "STRUMENTIMUSICALI.NET srl" opera quale intermediario del credito per Findomestic Banca S.p.A., non in esclusiva.
_pM1QUzk3wsfth2EdexalcsIZLTWE1ObtjeVaSQ-_ZmTr0bv1wnetWJu8H2QuoRQ48wOViB8iHVUncH_EmevcECxOV0kOTsFtkHLcoem8mbYIggB0U2pAbfOfrf61EDYXQVMlk5MiREA1_