Hai bisogno di aiuto? 0994707457  
 spedizione gratuita
 consegna espressa
 670.000 clienti soddisfatti
     dove ti trovi?      Italia   Italia
Strumenti Musicali .net - Il tuo negozio di musica online
Ciao, Accedi   I miei ordini  |  Novità  |  Super Prezzo  |  B-Stock  |  Usato  |  Offerte  |  Tutti i marchi

Come accordare la batteria acustica: guida completa all’accordatura di timpano e tom

Come accordare la batteria acustica: guida completa all’accordatura di timpano e tom

Sai davvero come accordare la batteria acustica? Sei alla ricerca di consigli e trucchi per accordare correttamente tom e timpano? Questa guida su come si accorda la batteria potrebbe fare al caso tuo.

Nelle prossime righe scoprirai quanto è facile accordare i vari elementi del tuo drumkit quando, ad esempio, cambi le pelli dei tuoi tamburi oppure se hai necessità di trovare una particolare sonorità.

Per spiegare come accordare una batteria acustica, abbiamo deciso di scegliere un set di batteria di fascia economica, la Tamburo T5, e un nuovo set di pelli Emperor da 10’’, 12’’, 14’’ e una Ambassador da 14’’

Come si accorda la batteria acustica: le tipologie di pelli

Le tipologie di pelli Ambassador ed Emperor sono sicuramente le opzioni più utilizzate tra tutti i batteristi. Le Ambassador si applicano su tutti i tamburi (tom, rullante e timpano) e sono pelli monostrato spesse 10 mils (millesimi di pollice). L’aspetto più interessante di questa pelle è che pur essendo monostrato presenta un buon attacco e un ottimo volume. Questi aspetti la rendono la pelle perfetta e più versatile per il rullante.

Per i tom, il nostro consiglio è di scegliere le pelli Emperor che a differenza delle Ambassador non sono monostrato. Sono formate da due strati di mylar (7 mils ciascuno). Il doppio strato consente di ottenere un suono più caldo e più basso in termini di intonazione.

Un'altra importante distinzione tra le pelli riguarda la differenza tra la versione “sabbiata” e “clear”. La differenza sostanziale tra le due tipologie è che le “clear” hanno un po’ più di attacco. Le “sabbiate” hanno meno attacco ma presentano un suono più corposo e molto più controllato. Ovviamente, dipende dalle esigenze del singolo batterista decidere quale scegliere tra le due tipologie di pelli.

Dopo questa breve ma doverosa introduzione sulle pelli per batteria, capiamo come si accorda la batteria acustica partendo dal timpano.

Accordare timpano batteria

La prima cosa importante da fare, oltre a rimuovere la pelle già presente sul tamburo nel caso tu la stia cambiando, è lavorare sulla pelle risonante (quella posizionata in basso). Pertanto, nel momento in cui cambi la pelle di tutti i tamburi, ricorda di mollare completamente la pelle risonante finché riesci a girare tutte le viti con le dita.

Arrivati a questo punto, il prossimo passo è tirare le viti con le mani il più possibile. Continua per tutte le viti presenti sul timpano. In questo modo, seppur non preciso al 100%, avrai la stessa tensione per ogni vite.

Nota: ricordati di lavorare a croce sulle viti. Quindi prendi una vite e tira quella posizionata di fronte, non a fianco.  

Successivamente, prendi la tua chiavetta per batteria e dai mezzo giro a tutte le viti. Passiamo adesso alla pelle battente.

Anche in questo caso, comportati come con la pelle risonante. Quindi, inizia con il tirare il più possibile le viti singolarmente e a croce con le sole dita delle mani. Ovviamente il suono del timpano non sarà dei migliori perché necessita di ulteriori mosse per essere accordato.

Inizia a dare anche solo mezzo giro a tutte le viti del timpano e senti come suona. Il nostro consiglio è di tenere la pelle risonante leggermente più tirata rispetto alla pelle battente. Come passo successivo, tira la pelle risonante di un giro e un quarto e quella battente di un quarto di giro. Adesso, il timpano dovrebbe essere accordato e avere un ottimo suono!

La caratteristica interessante di questo metodo è che un approccio semplice e veloce per accordare il timpano della batteria e in generale anche tutti gli altri tamburi, specialmente i tom. Per il rullante, il procedimento è leggermente diverso.

Inoltre, qualunque sia il numero di giri di cui hai bisogno, è importante che sia lo stesso per tutte le viti. Ad esempio, se hai dato mezzo giro ad una vite della pelle battente, dovrai fare lo stesso con tutte le altre viti della stessa pelle.

Accordare rullante batteria

Per quanto riguarda l’accordatura del rullante di una batteria acustica, gli aspetti da considerare sono più numerosi.

Nel rullante, la pelle risonante ha un compito estremamente importante. Infatti, deve essere tirata bene e in maniera tale che la cordiera risponda correttamente ai tuoi colpi, che siano forti o leggeri. Sul rullante, anche una piccola nota ghost deve essere nitida.

Per accordare il rullante, parti dalla stessa impostazione degli altri tamburi. Rimuovi la pelle battente (se devi sostituire una pelle usata) e molla completamente la pelle risonante. Il passo successivo è tirare le viti a croce finché puoi, con le sole dita delle mani.

Siccome la pelle risonante del rullante deve essere abbastanza tirata, tira tutte le viti di almeno un giro. Successivamente, esegui lo stesso procedimento con la pelle battente tirando tutte le viti di almeno un giro.

Ovviamente, questa prima accordatura non sarà sufficiente ma ti permetterà di partire dallo stesso punto. Adesso, è arrivato il momento di tirare la pelle risonante di un altro giro completo e la pelle battente di mezzo giro. Tira di un altro mezzo giro sia la pelle battente che quella risonante. Per ottenere un suono perfetto, tira di un quarto di giro la pelle battente. Adesso dovresti avere un rullante pienamente accordato!

Conclusioni

La nostra guida su come accordare la batteria acustica termina qui. Accordare una batteria non è sempre così difficile come tu puoi pensare. Anche i batteristi principianti sono in grado di capire come si accorda la batteria per riuscire a suonare uno strumento abbia un timbro accettabile.

Pertanto, anche dalle batterie economiche come la Tamburo T5, se vengono equipaggiate con pelli di qualità, si ottiene un ottimo suono. In questo modo diventano adatte non solo per studiare ma anche per registrare e per suonare durante i live.

Per accordare la batteria sono state utilizzate pelli Remo sia Emperor che Ambassador. Le prime sono state montate sui tom, mentre la seconda è servita per il rullante.

StrumentiMusicali.net s.r.l. - s.s. 172 Zona Industriale - 74123 Taranto - P.IVA 02502030733 - Cap.Soc. € 100.000 i.v.
Copyright © 2003-2021 Funkin - All rights reserved - È vietata la riproduzione anche parziale
StrumentiMusicali.net è rivenditore autorizzato di tutti i marchi
Strumenti Musicali - Strumenti Musicali Usati - Strumenti Musicali Roma - Trova Musicisti, Cantanti e Band
_pM1QUzk3wsfth2EdexalcgI6a7AKzg8mEPen1oO62tDsDI0WNrgQP36YKkyhJRXJAr5eE2AS0Re4gGXaJiEChCT8zR37XoT2MCq_fnm2q2Sgp0SJ8QL3bZptJF59GAPVpaMogy4Vi9k1_